Daniele

Daniele viene gettato nella fossa dei Leoni. Il profeta  si inginocchia e prega :<< Signore salvami da queste belve che vogliono divorarmi!>>.Anche i Leoni si inginocchiano e pregano:<<Signore benedici il nostro cibo quotidiano>> Ciò che è bene è sempre bene? Ciò che è male è sempre male?Quando due coscienze si confrontano viene il bello (bellum).Ciò che è, è..

Ancora sui simboli

Di fatto à un ossimoro che il principio di divisione sia diventato un simbolo : il diavolo.  La contraddizione del principio di divisione è alla radice della storia umana, e non per niente è un diavolo tentatore colui che insinua in Adamo ed Eva il desiderio di far emergere dall'indistinto evolversi degli eventi il bene e il male.  E' così, accogliendo le suggestioni … Continua a leggere

Simboli

Caro Blog,Una visita ad Avalon mi ha messo in azione il neurone. Mi sono chiesto quale sia il contrario della parola "simbolo". Cerco sul dizionario etimologico che mi da "simbolo" come derivato da   Syn (insieme) + Ballein (lanciare).  Dunque il simbolo introduce coerenza nella realtà di chi vi fa riferimento, creando nessi che danno significato e stabilendo le fondamenta e … Continua a leggere

La risata

Caro Blog,L'entusiasmo dei giovani contagia. Le loro speranze devono essere la radice dell'impegno a lasciargli un mondo libero e bello. Tornando in treno da Milano, ieri ho incontrato una ragazza reduce da un colloquio di lavoro. Mi rivedevo a vent'anni e mi pareva d'essere il Capitano disilluso del Deserto dei Tartari. Ma lei rideva, io ridevo : dalle risate nasce … Continua a leggere

Partenza

Caro Blog,E' oramai un miraggio la tranquillità dei giorni di inizio anno. Finite le riunioni di coordinamento, sostituito il copertone squarciato dalle inopportune acrobazie della figlia neo-patentata, oggi prendo l'aereo per Palermo. Devo prepararmi la scorta di pillole e, soprattutto, ricordarmi di prenderle all'ora giusta.  La routine quotidiana aiuta a mantenere il passo della cura, ma quando le giornate non hanno … Continua a leggere

La vita è racconto

Mi viene in mente una storia vera: in un campo di sterminio nazista un gruppo di prigionieri è raccolto su un camion per essere avviato alla camera a gas. Tutti intuiscono che quello è il loro ultimo viaggio. Pure, nella cupa disperazione di quegli istanti, uno dei poveretti si fa leggere la mano da un compagno di sventura.  Il chiromante … Continua a leggere

La bicicletta nuova

Il Parkinson ci metteva del suo, ma anche la bicicletta era da rottamare:  il cambio era difettoso e il telaio un po' distorto all'altezza del mozzo posteriore mi faceva arrancare sui pedali più del dovuto.   Inoltre era antipatica, Si esistono le bici antipatiche. Questa l'avevo comprata, usata, dopo l'ennesimo furto e mi si era subito rotta.  Fu un incidente evitato per … Continua a leggere

Miracoli

Si apre uno spazio per il miracolo quando si sospende l'uso del principio di non contraddizione. Che se ne fa un malato di un Dio sottoposto agli stessi vincoli della logica del suo pensiero? L'Onnipotente deve essere libero di contraddirsi: fare ammalare e dispensare guarigioni. "Quanto distano i cieli dalla terra i miei pensieri distano dai vostri pensieri". Dice un … Continua a leggere