Musica

 2e448ce8d3bfbfc30c0e4d1e9c2ce65f.jpg

Ognuno è come è e non può essere altrimenti che così.

Gli atteggiamenti dipendono dalle circostanze e se finiamo col sottolineare un tratto del carattere è per adattarci alla vita, minimizzando la quota di sofferenza che, comunque, ci tocca. Perciò sbaglia chi ci giudica solo in base a ciò che appare di noi in una precisa situazione. Chi scambia l’apparenza di un motivo del carattere con la sostanza del nostro essere…

La musica del nostro io si suona con tutte le note e anche i semitoni e le pause.  Possiamo, e dobbiamo,  essere uno nessuno e centomila : noi siamo la musica, non le note… 

 

Musicaultima modifica: 2007-09-25T07:20:00+00:00da ardiglione
Reposta per primo quest’articolo

6 pensieri su “Musica

  1. Ti ritrovo per caso, dopo moltissimo tempo. In questo strano mondo ci si avvicina per un attimo e poi ci si perde di vista. Io però mi ricordo di averti letto qualche volta, quando “virgilio” era ancora Virgilio.
    PS. Hai ragione siamo la musica anche se qualche volta un po’ stonata.

  2. Mi fai pensare, con questa metafora musicale, a quante volte mi sento un pezzo stonato e mal suonato… se ci pensiamo come “musica” forse non possiamo prescindere dall’orecchio di chi ci ascolta, fosse anche solo il nostro. Quanto all’uno nessuno, centomila credo sia una grande verità, forse un po’ difficile da accettare. Non ti ho ancora ringraziato per il tuo bellissimo commento, ma ultimamente ho pochi attimi di quiete. Buona serata e buona domenica, alla prossima, Gea

  3. Il tuo racconto mi ha divertito molto. E soprattutto interessato.
    Continuo a pensare che siamo noi le note. Anche tu hai composto la tua musica per i turisti curiosi! Complimenti per le tue foto. Compongono una sinfonia suggestiva. Lasciano percepire uno, centomila e infiniti modi di guardare dentro e al di là di noi. Grazie.

Lascia un commento